Le persone

 

DIRIGENZA

Il Dirigente Scolastico presiede il Collegio Docenti, i Consigli di Classe, i percorsi di valutazione del lavoro della scuola. Partecipa ai Consigli di Istituto. Collabora con l’Ufficio scolastico territoriale (ex Provveditorato agli Studi), per le nomine dei docenti, le ispezioni, i provvedimenti disciplinari, l’adeguamento alle normative vigenti.
Gestisce il bilancio della scuola, in base alle risorse finanziarie messe a disposizione dallo Stato e da altri Enti pubblici, integrate da quelle che si occupa di reperire (attraverso bandi pubblici o finanziamenti privati).
È responsabile della sicurezza (ai sensi della Legge sulla sicurezza nei luoghi di lavoro). Gestisce i rapporti con i sindacati di tutto il personale che lavora a scuola.
Garantisce la pianificazione del piano dell’offerta formativa, ovvero la definizione della strategia complessiva dell’Istituto, e l’individuazione delle attività formative ed educative.
Rappresenta l’Istituto quando ci si deve raccordare con gli enti locali (Ufficio scolastico territoriale, Comune, Provincia, Regione, ASL) e con le realtà economiche e sociali del territorio (imprese, associazioni culturali e sportive etc).

UFFICI DI SEGRETERIA

L’ufficio di segreteria, costituito da personale qualificato e competente nelle tecnologie e nella gestione delle risorse umane e finanziarie, comprende la Segreteria amministrativa, del personale e la Segreteria didattica. Tutti gli assistenti operano con autonomia lavorativa e responsabilità diretta nella definizione e nell’esecuzione dei compiti loro affidati.

Oltre al Dirigente Scolastico tra le persone della scuola sono presenti il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi e gli Assistenti Amministrativi, tra cui Amministrazione del personale ATA Area didattica Area magazzino e acquisti Area affari generali Amministrazione del personale docente.